Guadagnare salute in adolescenza – sintesi finale 2013

Guadagnare salute 2013 – II ANNO

Iniziato in via sperimentale nello scorso anno scolastico 2011-12, il progetto “Guadagnare salute in adolescenza” ha lo scopo di sensibilizzare i giovani a mantenere uno stile di vita attivo, controllando alimentazione e attività fisica per prevenire rischi per la salute psicofisica e sociale quali obesità e rischio cardiovascolare. Il progetto coinvolge le scuole elementari, medie e superiori della provincia di Gorizia ed è coordinato dalla dottoressa Cristina Aguzzoli dell’Azienda sanitaria n.2 Isontina.
L’ISIS Dante Alighieri di Gorizia ha coinvolto lo scorso anno un numero di 222 studenti (di cui 74 maschi e 148 femmine) ed è stato scelto dall’ Azienda Sanitaria N. 2 Isontina in collaborazione col Coni, tra le scuole che hanno sperimentato nuovi percorsi di formazione dei giovani sulla base delle buone pratiche messe in atto in passato.
Tra questi: la rilevazione dell’indice di massa corporea, la stesura del diario alimentare e dell’attività fisica svolta con il calcolo della quota metabolica quotidiana e settimanale (MET), la rilevazione delle capacità motorie attraverso il programma del Coni O.C.M (Osservatorio Capacità Motorie), l’incremento dell’attività fisica quotidiana a partire dal camminare anche con l’aiuto del contapassi, la crescita dei momenti di incontro sportivo da vivere a scuola, in famiglia e in comunità.
Dai dati di ricerca ottenuti sulla attività fisica, elaborati dalla docente referente Elisabetta Pontello, e sui comportamenti alimentari fatta a cura del Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’Azienda sanitaria a cura delle dottoresse Marina Santi, Paola Bassi e Cinzia Braida, si è ritenuto opportuno sostenere anche in quest’anno scolastico il progetto. Infatti circa un terzo degli studenti non si muove abbastanza e rimane sotto la soglia minima di attività fisica che è stabilita in 2240 MET settimanali (cfr Scheda met sul sito ISIS)

Nell’anno scolastico 2012-2013 hanno partecipato 16 classi prime, seconde e terze del Polo liceale (11 classi dei licei Slataper, 3 classi del liceo Abruzzi e 2 classi del liceo Dante) coinvolgendo 299 studenti, 22 docenti di diverse discipline, tra questi la docente referente per l’Educazione alla Salute Silvia Russian ed i docenti di Scienze motorie dell’Istituto. Sono inoltre stati utilizzati i materiali ed il manuale per gli studenti pubblicato sul sito web dell’I.S.I.S. www.isisalighieri.go.it al link “Progetto Guadagnare salute in Adolescenza” : “Muoviti!” edito da Scuola dello Sport FVG – Coni Servizi.
Diverse le iniziative riservate a ciascuna classe: ampliamento delle esperienze motorie e sportive, studio sull’alimentazione nell’antica Roma (“A tavola con i romani” a nella classe 2A del Liceo Abruzzi, a cura della professoressa De Battisti), elaborazione in excel e power point dei dati e dei contenuti fondamentali (diario alimentare e scheda MET). In particolare sono stati elaborati, a cura della sezione Liceo Slataper, percorsi didattici interdisciplinari con le aree delle scienze motorie e matematica. Sono state elaborate in EXCEL le schede MET rendendo possibile l’elaborazione dei dati da parte degli studenti stessi che hanno appreso le tecniche necessarie e sviluppato nuove competenze in linea con le Indicazioni nazionali e programmi di studio. Sono state svolte inoltre lezioni sulla dieta vegetariana, lezioni su Cibo e piccola impresa nell’isontino, con l’incontro conclusivo presso un panificio cittadino che vanta 65 anni di storia, dove gli studenti della classe 4AL del Liceo linguistico, alla presenza delle docenti referenti Russian e Pontello, e delle professoresse Vogt e Rossetti, hanno appreso la storia e gli sviluppi di un impresa familiare che valorizza il territorio ed il cibo come cultura, aprendo anche nuovi scenari nel lavoro. Infine è stata offerta la “merenda sana “ a base di frutta fresca portata a scuola per la ricreazione dai responsabili del Servizio Igiene degli Alimenti e Nutrizione dell’Azienda sanitaria, che è stata molto apprezzata.

Download (PDF, 988KB)

Lavoro in PowerPoint dei ragazzi della 2ASU Licei Slataper

La docente referente prof.ssa Elisabetta Pontello

I commenti sono chiusi.